Domande frequenti

RISCALDAMENTO A PAVIMENTO E PARQUET IN LEGNO MASSICCIO?

Per il riscaldamento a pavimento consigliamo, in base alla nostra esperienza pluriennale con la posa in opera, il parquet in legno massiccio. Questo tipo di riscaldamento funziona con acqua a temperatura più bassa che non supera 30°C. L’impianto di riscaldamento rimane costantemente accesso nel periodo invernale perciò non si verificano grandi oscillazioni di temperatura; il legno si riscalda ed emette calore. Il pavimento rimane piacevole al tatto anche nei mesi estivi quanto il riscaldamento è spento.

Per questo sistema di riscaldamento bisogna scegliere parquet in legno massiccio più sottile; la nostra azienda li produce con incastro maschio e femmina come quelli tradizionali ma con uno spessore minore - per il riscaldamento a pavimento è consigliabile uno spessore di 15 mm. Questo tipo di parquet è resistente in tutti i periodi, sia d’inverno con il riscaldamento acceso che d’estate con un elevato grado di umidità negli spazi.

La posa in opera di parquet in legno massiccio deve essere eseguita correttamente perciò è importante rivolgersi a un posatore professionalmente qualificato. La nostra azienda fornisce la garanzia sul servizio completo, sia sul parquet in legno massiccio che sulla posa in opera eseguita dai nostri posatori esperti e professionalmente qualificati.

Il parquet in legno massiccio rappresenta il meglio che potete offrire alla vostra famiglia e a voi stessi sia in una casa nuova che ristrutturata. Questo tipo di parquet è indistruttibile e dura per generazioni. È l’unico tipo di pavimentazione che può essere rinnovato al punto di sembrare nuovo. Si tratta quindi di una combinazione perfetta di durata, comfort e bellezza.

PERCHÉ SCEGLIERE IL PAVIMENTO IN LEGNO?

Il legno è considerato uno dei materiali naturali più pregiati; è caldo, antistatico, flessibile. Oltre a permettere una vita sana, essendo la pavimentazione molto adatta alle persone con allergie, il legno è adeguato anche dal punto di vista ecologico. Il pavimento così realizzato conferisce a casa vostra intimità e calore, esaltando la bellezza del legno. Inoltre è adeguato sia per tutti gli ambienti all’interno di un’abitazione che per gli ambienti umidi o esterni se utilizzato il tipo del legno corretto. La qualità del pavimento in legno dipende dalle proprietà e tipo del legname nonché della protezione della superficie. Il pavimento in legno massiccio è considerato un investimento a lungo termine poiché con una corretta manutenzione dura per generazioni.

Il parquet in legno massiccio rappresenta il meglio che potete offrire alla vostra famiglia e a voi stessi sia in una casa nuova che ristrutturata. Questo tipo di parquet è indistruttibile e dura per generazioni. È l’unico tipo di pavimentazione che può essere rinnovato al punto di sembrare nuovo. Si tratta quindi di una combinazione perfetta di durata, comfort e bellezza.

Essendo il legno un materiale vivo e mutevole, è molto importante visionare diversi tipi di parquet prima dell’acquisto. Questi devono essere laccati o avere qualche tipo di protezione poiché la tonalità di colore del legno cambia con laccatura, oliatura o inceratura. Le fotografie nei cataloghi non bastano per la scelta giusta del colore.

Tuttavia, la pavimentazione posata non sarà esattamente uguale al modello dal vivo perché ogni albero ha una struttura diversa. Ogni listello è unico, il che rende il legno così pregiato.

Il colore del legno viene influenzato dall’illuminazione e dalla luce del sole, accelerando il processo naturale di ossidazione. Bisogna sapere che si tratta di un processo naturale inevitabile sebbene possa raggiungere l’effetto uniforme con una giusta distribuzione della luce.